UN'ANTICA BOTTEGA PER UNA CERAMICA INNOVATIVA

Una grotta-bottega recuperata nel borgo antico di Laterza, custode di antichi saperi artigianali, apre le sue porte ad un progetto ambizioso: il primo laboratorio sperimentale di maiolica immerso nell'incantevole quartiere Mesola - Rione delle Ceramiche. ''Un luogo prezioso che rievoca i miei più cari ricordi, il tanto lavoro e la mia dedizione all' arte'' racconta commosso il Prof. Manzoli, maestro-ceramista locale di stima internazionale, che ha appreso del progetto con grande entusiasmo. Ci dedichiamo soprattutto a talenti artistici insegnando loro un mestiere e un'arte antica con curiosità, entusiasmo e dedizione, per reinterpretare il saper fare artigiano anche con sistemi tecnologici all'avanguardia. Grazie infatti all' uso della stampa 3D, ad un nuovo modo di pensare all'arte locale, legata dunque non solo al passato, si aprirà uno spiraglio al mondo del design. Una vera e propria bottega attrezzata in cui chiunque potrà liberare la propria creatività partecipando ai vari corsi che verranno tenuti dai nostri esperti maestri-ceramisti locali.

LA PRIMA GROTTEGA DI CERAMICA A LATERZA

Il neologismo di grottega nasce dal progetto "mesoLab",l'arte ceramica che "esce" dalla grotta per aprirsi a nuove idee, abbracciando il mondo moderno e contemporaneo con l'innovazione delle sue forme, dei suoi materiali, dei suoi stili, dei suoi fruitori. La grotta diventa ora uno spazio aperto sul mercato multiforme del design, pur rimanendo nel cuore della Mesola, il rione storico della ceramica di Laterza. L'allestimento stesso della "Grottega" è un interessantissimo percorso a ritroso nel passato, e viceversa: sembra che dalle profondità dell'ipogeo riemerga la visione del futuro, con una idea architettonica di tutto rispetto. Un connubio sereno, di grande impatto visivo e strutturale. Una galleria ipogea tutta da scoprire in cui ammirare pezzi d’arte ceramica del nostro territorio.

Referenze

PARLANO DI NOI